San Marino – “Il Mondo di Suskov”, -7 giorni

Manca una settimana all’inaugurazione della esposizione del Maestro Fedor Kuz’mich Suskov che sarà presentata dal Professore Vittorio Sgarbi nella Galleria San Marino, nel Centro Storico della Repubblica di San Marino. Con la sponsorizzazione della Banca CIS, Gioielleria Arzilli e del Grad Hotel San Marino, l’inaugurazione si terrà giorno 21 febbraio 2015 alle ore 11.00. A ricevere gli invitati e la stampa, è attesa la presenza della Sig.ra Anna Nazarova, nipote del artista che cederà 30 dipinti tra religiosi e paesaggi ed alcune sculture per la mostra di San Marino.

Dopo il successo dell’asta realizzata a Genova, Italia, di due bozzetti in gesso di Suskov, sarà possibile acquistare alcuni dei dipinti sposti a San Marino.

Vittorio Sgarbi: ” Nei suoi paesaggi i contorni si stemperano e si confondono con l’orizzonte, in un continuum cromatico, che unisce e affratella tutti gli elementi della natura. Si tratta di scenari bizantini, di icone naturali che trasfigurano il messaggio divino. In questo senso Suskov appartiene alla tradizione ortodossa. Le sue tele non si limitano ad essere delle semplici produzioni artistiche. Esse, si innalzano e divengono opere liturgiche. Con ciò si intende affermare che le sue icone paesaggistiche sono la trasfigurazione visiva della parola di Dio. Le sue pennellate celebrano un rituale in cui la parola dei Libri Sacri si fa visione.

E la visione si converte in transvisione.

Transvisione che trascura la dimensione naturalistica per privilegiare il messaggio teologico, anche attraverso la tecnica di stesura del colore. Le pennellate definiscono le parti, face dole dialoguer con il tutto, penetrandolo fino a cogliere il nucleo arcano della creazione.”

Suskov - Invito Mostra San Marino